Prenota la tua Camera con la Migliore Tariffa On-line

Il Mený del Cenone di San Silvestro

Scopri lo Speciale menù per il 31 dicembre 2017.

Per iniziare bene il nuovo anno, Gran Cenone di San Silvestro con musica e ... tanta allegria !!!

 Per info e prenotazione:

 

Gran Cenone di San Silvestro

Aperitivo di benvenuto

Prosecco, analcolici alla frutta e fantasia di pettoline.

Antipasti

Tartare di salmone marinato al pepe rosa su misticanza,

agrumi e pomodorini secchi

Pesce spada e tonno affumicati con perle di melagrana, fiori eduli,

mazzancolle alla curcuma su zoccolo di verdurine croccanti

Spuma di baccalà mantecato con cime di rape e castagne in sfoglia croccante

con julienne di seppie e filangé di finocchi e carciofi

 Primi

Cherubini ripieni all’aragosta con brunoise di polipo

cipolla rossa di Tropea stufata su souce alla zucchina


Capunti arlecchino saltati con tartufo, zucca e speck

in scrigno di melanzane su gazpacho tiepido di pomodoro

 Secondo

Turbante di Ombrina ocellata e salmone norvegese

su letto di favette e bisque di astice

 Cotechino e lenticchie

Dessert

Assiette  di frutta fresca di stagione con tratti esotici

con cannolo siciliano scomposto

Dolci della tradizione

 

Dalla nostra cantina Vini , Spumanti selezionati ,Minerali, bibite

  Adulti         €. 100,00

  Menù Baby €. 45,00

 

Le tradizioni di Capodanno

La festa di Capodanno è particolarmente ricca di rituali propiziatori:

Gettare gli oggetti vecchi :  con l’arrivo del nuovo anno, è segno di cambiamento e di proverbiale buon augurio gettare le cose vecchie La notte del 31 dicembre rappresenta un passaggio, la fine di un periodo e l’inizio di un nuovo, perciò occorre buttare le cose vecchie, per rompere con il passato ed aprirsi ad un futuro migliore.

Mangiare cotechino con lenticchie: che questo legume vi piaccia o meno non avete scuse, le lenticchie devono essere assolutamente inserite in ogni menù di Capodanno che si rispetti.  Si dice infatti che le lenticchie portino soldi, in virtù della loro forma che ricorda tante piccole monetine o d’oro e, anche se qualcuno di voi dirà di non crederci, qualche lenticchia a Capodanno la mangiamo tutti perché, in fondo…non si sa mai!

Ma la tradizione più radicata è quella di brindare esattamente alla mezzanotte. Non è facile stappare il tappo esattamente al cambio anno, ma il tutto è gradito  anche se  sarete un poco in anticipo o in ritardo.

Indossare biancheria rossa: Per il cenone è d’obbligo un intimo color rosso, sia per i maschietti che per le femminucce. Questo è infatti il rituale in assoluto più seguito. La tradizione risale agli antichi Romani : il rosso, infatti, è considerato da sempre simbolo di forza e portatore di buoni auspici quindi, indossare qualcosa di rosso servirebbe ad attirare prosperità e fortuna per il nuovo anno.

Baciarsi sotto al vischio: L’usanza più apprezzata  è certamente il bacio sotto il vischio con la persona amata, da farsi rigorosamente scoccata la mezzanotte: è sicuramente il modo migliore per iniziare un nuovo anno!.

 

download: "Gran Cenone di San Silvestro"

MAGGIORI INFORMAZIONI